Concludendo

Concludendo

  • Ricordi e presagi
    Ricordi e presagi
    di Massimo Cappelli giugno 2019 Intorno alla metà degli anni Sessanta quando io ero ancora bambino, arrivò in casa nostra la prima televisione. Ovviamente era in bianco e nero e la qualità delle immagini non aveva niente a che vedere con il digitale di oggi. Tuttavia, questo […]...
    Leggi tutto
  • Vantaggi in Comune - nuovo Circuito Commerciale cittadino di Quarrata
    Vantaggi in Comune – nuovo Circuito Commerciale cittadino di Quarrata
    di Massimo Cappelli marzo 2019 Il suo nome è “Vantaggi in Comune” e in queste tre parole si racchiude tutto il significato per il quale è stato concepito il sistema del nuovo Circuito Commerciale cittadino, ovvero premiare, con un vantaggio-sconto, tutti i concittadini che acquisteranno i loro […]...
    Leggi tutto
  • Guarda che non sono io...
    Guarda che non sono io…
    di Massimo Cappelli dicembre 2018 Guarda che non sono io quello che stai cercando Quello che conosce il tempo, e che ti spiega il mondo Guarda che non sono io quello seduto accanto Che ti prende la mano e che ti asciuga il pianto […]   Se […]...
    Leggi tutto
  • Bottegai 2.0
    Bottegai 2.0
      di Massimo Cappelli settembre 2018 Il compianto comico mio amico Niki Giustini in un suo sketch dove rappresentava un cliente ed un bottegaio recitava così: «Che me lo dà un etto e mezzo di prosciutto?» «Certo signore» rispondeva il bottegaio mettendo sulla bilancia un foglio di […]...
    Leggi tutto
  • La vita è un gioco
    La vita è un gioco
    di Massimo Cappelli giugno 2018 «Lorenzo, smetti di giocare con il game boy e vai a fare i compiti». «Martina… basta pettinare quella Barbie che Big Jim non la riconosce più». «Matteo spegni la Playstation e vieni a tavola che stiamo aspettando tutti te». Negli ultimi decenni quanti […]...
    Leggi tutto
  • Il ’68 cinquant’anni dopo
    Il ’68 cinquant’anni dopo
      di Massimo Cappelli marzo 2018 Nel 1967 Francesco Guccini e I Nomadi portarono al successo la canzone “Dio è morto” che fu prima censurata e poi addirittura riammessa da papa Paolo VI. Il Pontefice spiegò che in essa non c’era alcun vilipendio alla religione, poiché un […]...
    Leggi tutto
  • Non dite a mia madre che faccio il pubblicitario...
    Non dite a mia madre che faccio il pubblicitario…
    di Massimo Cappelli dicembre 2017 Sia per strada che sui social, chi non mi conosce crede che io sia un giornalista, in realtà sono solo un pubblicitario. Jacques Séguéla, il mio collega francese ben più illustre e famoso di me, riferendosi al nostro lavoro scrisse questa frase, diventata […]...
    Leggi tutto
  • L'insostenibile leggerezza del benessere
    L’insostenibile leggerezza del benessere
    di Massimo Cappelli giugno 2017 Mi viene in mente uno spettacolo di Roberto Benigni degli anni Ottanta che ho visto in una delle sue prime tournée, quando impostava tutto sulla politica, la storia e la religione, stravolgendone ed esasperandone i contenuti. Quasi all’inizio del monologo, citando i […]...
    Leggi tutto
  • Concludendo - Ciao Niki
    Concludendo – Ciao Niki
    di Massimo Cappelli marzo 2017 Non mi ricordo se durante uno spettacolo o parlando fra noi, una volta l’ho sentito pronunciare questa frase presa in prestito da Jim Morrison: “Sono nato piangendo mentre tutti ridevano, morirò ridendo quando tutti piangeranno”.  All’inizio di quest’anno, in conseguenza ad una pancreatite […]...
    Leggi tutto
  • Concludendo - Natale: favole e verità
    Concludendo – Natale: favole e verità
    di Massimo Cappelli dicembre 2016 “Sì, Virginia! Babbo Natale esiste”. Potrebbe sembrare un’affermazione fatta per rassicurare la Sindaca di Roma, in risposta ad una sua ingenua domanda, ma non è così. Si tratta, invece, di una bella storia che ci arriva da molto lontano; una di quelle storie che rimangono indelebili […]...
    Leggi tutto
Mostra tutti gli articoli precedenti
Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it