Addio Vivaldo

Addio Vivaldo

marzo 2009


Vivaldo Matteoni riposa per sempre presso il cimitero cittadino di Santallemura, ci ha lasciato alle soglie dei novant’anni. Avevamo raccontato – come si usa fare su NOIDIQUA – parte della sua vita nell’ultimo numero uscito nel dicembre 2008, una occasione per portare in tutte le case il percorso fatto da questo grande personaggio. Vivaldo è stato per anni ambasciatore di Quarrata, splendido attore di teatro, uno che viveva in simbiosi con i grandi scrittori e poeti del passato. Caro Vivaldo, ci mancano anche le declamazioni delle tue poesie, quelle che spesso regalavi ai quarratini: una volta Pascoli, un’altra Leopardi, Ungaretti, ecc. Sarai ricordato non solo dalla tua splendida famiglia, la figlia Elisabetta, i nipoti Linda e Massimiliano, la tata Maria, ma da tutta la comunità quarratina e pistoiese. E poi i tuoi amici, dal fido Biagio Falcini, a Carlo Rossetti, Walter Melani, Luigi Vangucci e Claudio Gori. Siamo certi, per il bene che hai seminato, non ti mancherà mai un fiore fresco sulla tua tomba. Addio Vivaldo, da parte di Giancarlo Zampini, Massimo Cappelli, David Colzi, e tutti i collaboratori di NOIDIQUA.

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it