Daniele, il professore dei computers

Daniele, il professore dei computers

di David Colzi

marzo 2012

Martini-

Daniele Martini, classe 1982, è uno dei 20 “geni tecnologici” under 30, scelti per andare ad insegnare ai coetanei toscani le nuove tecnologie con tutte le possibili applicazioni. Questo si è letto nel comunicato stampa riguardante il progetto TAG (Toscana Area Giovani), a seguito di un concorso sui Giovani Talenti Tecnologici, promosso dall’Upi Toscana (Unione Province Italia), con la partnership della Corecom – Regione Toscana (comitato regionale per le comunicazioni), dalla Fondazione Sistema Toscana e delle dieci province toscane; il tutto finanziato dal Ministero della Gioventù. Il bando del  progetto TAG è stato realizzato per trovare due giovani in ogni provincia e nella nostra è stato scelto, oltre a Daniele, anche il pistoiese Filippo Gruni, classe 1984. Come premio ogni vincitori ha avuto un contributo di 500 euro lordi e un tablet da utilizzare nell’attività di insegnamento, che resterà di sua proprietà.

Oltre a questo, gli organizzatori di TAG si occuperanno di dotare ciascuna provincia di un router da collegare alle strutture provinciali munite di banda larga. In più verrà progettato un portale web per accedere facilmente ad eventi, attività e opportunità, sempre riservate ai giovani <<Il fine ultimo del progetto>> dice Daniele <<è quello di abbattere il divario digitale. Io parlerò in cinque lezioni di realizzazioni di siti internet adattati alla visione su supporti mobili quali telefonini, Ipad ecc. Questo è stato anche il fulcro del progetto che ho presentato e che mi ha fatto vincere.>> Dove si terranno i corsi? <<Dovrebbero tenersi all’ I.T.T.S. di Pistoia, cioè la scuola superiore dove ho studiato anche io, quando si chiamava ancora I.T.I. Per ora il progetto è in costruzione, dato che abbiamo tempo fino ad ottobre 2012 per portarlo a termine.>>

Questa è la sua prima esperienza di insegnante? <<No>> prosegue Martini <<perché oltre alla mia attività principale di sviluppatore di siti web, porto sempre in parallelo l’attività di insegnamento, sia in aziende che istituti privati, però stavolta avrò da gestire una classe! Forse l’esperienza che più si avvicina a questa nuova sfida, è il progetto “Scienza ludica“, dove insegno rudimenti di robotica ai ragazzi delle scuole elementari e medie, servendomi di Lego technic con un cuore meccanico programmabile tramite computer>>. Altre esperienze… originali? <<Assieme all’allergologo e immunologo, dott. Filippo Fassio di Pistoia, stiamo cercando di aprire un portale internet per creare un filo diretto tra paziente e dottori: questo sarebbe un modo per mettersi al passo con i tempi, dato che in America, molti servizi sono già on line>> conclude Daniele Martini.

www.danielemartini.it

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it