Gestione rifiuti… per grandi e piccini

Gestione rifiuti… per grandi e piccini

di Linda Meoni

marzo 2015

Gestione-1-

Imparare cos’è la raccolta differenziata e come si fa già sui banchi di scuola. Ha preso il via nelle scuole primarie e secondarie di primo grado dei due Istituti comprensivi del territorio “Bonaccorso da Montemagno” e “Nannini”, la distribuzione degli opuscoli informativi sulla raccolta differenziata, realizzati dall’amministrazione comunale. Due tipologie di pieghevoli, realizzati con linguaggi diversi e pensati per due fasce di studenti: uno per le classi prime, seconde e terze della primaria e uno per le classi quarte e quinte e per le secondarie di primo grado. «Si tratta di un semplice strumento di supporto» spiega il Sindaco Mazzanti «che ho voluto consegnare personalmente ai bambini e ai ragazzi, in modo che potessero parlarne in classe con gli insegnanti e a casa con le proprie famiglie, per fare il punto della situazione a un anno circa dall’avvio della raccolta differenziata porta a porta nel nostro Comune; questo per rafforzare e consolidare le nuove abitudini e le buone pratiche recentemente apprese».

Intanto, fanno sapere dagli uffici dell’ambiente, gli ultimi dati disponibili sulla raccolta differenziata parlano di una percentuale del 71,04% di differenziata nel Comune di Quarrata su un totale di 946.650 chili di rifiuti raccolti.

di Piera Salvi

Gestione-2-Da lunedì 2 febbraio il centro di raccolta “Maciste”, ubicato presso la sede Cis di Montale, in via Tobagi, 16/A, ha ampliato l’orario di apertura anche al pomeriggio, per tre giorni alla settimana. Con questo ulteriore servizio, Cis accoglie la richiesta dei Comuni serviti (Montale, Agliana e Quarrata), al fine di agevolare i conferimenti dei rifiuti da parte dei cittadini.

Questo il nuovo orario: dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12.45, il lunedì, mercoledì e venerdì apertura anche al pomeriggio dalle 14 alle 16.30. La consegna dei kit e dei sacchi utili alla raccolta porta a porta, viene effettuata solo al mattino. Dunque Cis amplia il servizio alla piattaforma ecologica Maciste, attrezzata per lo smistamento dei rifiuti affinché vengano recuperati, riciclati o smaltiti più agevolmente, e dove si possono conferire anche gli ingombranti. A Maciste si possono portare gratuitamente scarti derivanti da piccole demolizioni domestiche, arredi ed elettrodomestici, legname, cassette, pallettes, mobili, residui da potature, sfalci, foglie, carta e cartone, vetro, materiali in ferro, lattine ed alluminio, plastica, gomma e pneumatici, abiti smessi, beni durevoli dismessi.Insomma tutto quello che viene abbandonato selvaggiamente, di solito in luoghi periferici del territorio.

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it