Gradi Gualtiero Group – carburanti e prodotti petroliferi

Gradi Gualtiero Group – carburanti e prodotti petroliferi

di David Colzi

giugno 2017

Sempre alla ricerca di notizie curiose, stavolta portiamo alla vostra attenzione una realtà imprenditoriale di successo, ma poco conosciuta: la Gradi Gualtiero Group che ha sede a Catena di Quarrata, arrivata (quasi) alla quarta generazione. Nello specifico, la famiglia Gradi dagli anni ’50 “commercializza e distribuisce prodotti petroliferi e lubrificanti liquidi e gassosi attraverso una rete distributiva costituita prevalentemente da impianti di proprietà, ma anche attraverso impianti di terzi convenzionati in esclusiva e gestisce le proprie stazioni di rifornimento sia direttamente che indirettamente”, come si legge nel loro sito, www.gradigualtiero.com.

Questa avventura imprenditoriale iniziò con Gaspero Gradi e suo figlio Gualtiero, anche se l’intuizione di inserirsi nel mondo dei distributori di benzina venne a Gualtiero, di cui tra l’altro la ditta porta ancora il nome. Naturalmente negli anni ’50 quello della distribuzione di carburanti era un settore pionieristico, dato che di macchine nei paesi ce ne erano davvero poche, ed il benessere economico era ancora in là da venire. Ciononostante, mentre Gualtiero transitava sull’Adriatica per vendere biancheria, si trovò casualmente a fare due chiacchiere con il gestore di un distributore privato della zona e, come si usa dire, “gli si accese una lampadina”. Tornato a Quarrata svolse tutte le questioni burocratiche per poter diventare a sua volta gestore di una pompa di benzina che poi venne installata a Catena, in una piazzola accanto al negozio di semi del babbo Gaspero. Importante fu un accordo con la Petrol Caltex che gli permise di avviare l’attività. Successivamente il distributore venne trasferito in via statale 66 al civico 835, dove si trova tutt’oggi al fianco della sede dell’attività di famiglia.

Curioso è vedere una foto del giorno dell’inaugurazione, dove è immortalato il parroco intento a benedire la pompa di benzina con l’acqua Santa; altri tempi, direbbe qualcuno. Però Gualtiero non era intenzionato a rimanere un semplice benzinaio, e così in sella alla sua Gilera, si mise a vendere oli lubrificanti, mentre Gaspero rimase a gestire il distributore di famiglia. Col passare degli anni la sua lungimiranza è stata premiata con l’apertura di diversi punti di distribuzione, a livello provinciale e non solo.

Continuando di padre in figlio, è poi arrivato Giacomo, che dal 2009, anno della scomparsa di babbo Gualtiero, è rimasto solo al timone dell’azienda di famiglia; va detto che all’orizzonte c’è anche la quarta generazione, nella figura del figlio maggiore di Giacomo, Edoardo, che però si divide ancora con lo studio. Sull’attuale gestione di Giacomo Gradi, segnaliamo una novità particolarmente interessante, cioè la creazione di una serie di distributori a marchio proprio, il cui nome è “Ala”, che si stanno affermando a livello regionale.

Prima di concludere, per dovere di cronaca, va detto che nonostante l’azienda sia gestita sempre da uomini, indispensabili sono le mogli, vere colonne portanti dell’attività. All’epoca di Gualtiero al suo fianco c’era Maria Luisa, mentre oggi con Giacomo c’è Federica. Come si dice: dietro un grande uomo…

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it