I brevi di Noidiqua

I brevi di Noidiqua

di Linda Meoni

giugno 2013

Ndq-logo

La scuola Karate Shotokai diretta dal Maestro Lorenzo Martuscelli ha deciso insieme ai suoi migliori istruttori, di realizzare un corso gratuito di difesa personale nel mese di settembre. L’obiettivo di questo progetto è quello di rendere o di far acquisire quella tranquillità e quella fiducia in sé stessi, che sono fondamentali in situazioni di pericolo. Verranno studiate tecniche semplici ma efficaci, metodi di comportamento e saranno analizzate situazioni particolari, varie tipologie di aggressioni, e soprattutto verranno studiati metodi di prevenzione con simulazioni di istruttori qualificati a livello nazionale. Il corso sarà composto da 8 lezioni di 45 minuti che si svolgeranno ogni giovedì sera, per un gruppo di 20 persone al massimo, al fine di dare la possibilità agli istruttori di seguire con attenzione e professionalità i partecipanti. Non servirà nessun tipo di attrezzatura, in quanto tutto il necessario verrà fornito dalla scuola; vestiti comodi e buona volontà sono gli unici requisiti per partecipare. Per prenotazioni: 339/7821673, oppure è possibile inviare una mail a segreteria@shotokaikarate.com indicando la volontà di unirsi al corso. www.shotokaikarate.com

«Sorvegliare il territorio, un servizio per la cittadinanza che ha comunque un costo non indifferente sulle casse comunali». Lo precisa il sindaco Marco Mazzanti, forse un po’ provocatoriamente in risposta anche alle recenti polemiche in materia di sicurezza quando anche in sede di consiglio comunale, il gruppo Pdl proponeva l’installazione di nuove telecamere a tutela dei cittadini. Cifre quelle per la sorveglianza tutt’altro che ristrette: 66mila gli euro in totale messi a bilancio in tre anni dal Comune di Quarrata per installare e tenere attive le diciassette videocamere disseminate su tutto il territorio, cinque delle quali successivamente montate a “badare” l’imponente opera che ha trovato casa presso villa La Magia nel 2011, la fontana di Buren. Il contratto, stipulato con Consiag Servizi nel 2008, ha previsto infatti un successivo ampliamento in ragione della nuova opera nel parco della villa per la cui sorveglianza sono necessari poco più di 12mila euro. «La cifra da corrispondere a Consiag per il 2013» spiega Mazzanti «ammonta a circa 10mila euro, già previsti nel bilancio. Secondo il contratto inoltre, una parte delle telecamere diventerà a breve di proprietà comunale, fino ad arrivare, nel giro di qualche anno, a un completo passaggio di proprietà di tutte e diciassette le videocamere».

Si è concluso il 27 maggio scorso il percorso sulla legalità organizzato dal Comune di Quarrata in collaborazione con l’Associazione nazionale magistrati, le scuole del territorio e la cooperativa Gemma. Una grande festa che ha visto la consegna da parte dei ragazzi, dei lavori realizzati nel corso dell’anno scolastico sul tema centrale di questa edizione del progetto legalità, Quello che è di tutti è anche tuo. Un percorso che ha coinvolto per mesi gli studenti del liceo artistico Petrocchi (sezione di Quarrata) e delle scuole medie del territorio e che ha trovato la sua conclusione nelle presentazione di elaborati, testi, disegni, spot, filmati o qualunque altro progetto frutto della loro fantasia, realizzati con l’impegno costante di studenti, insegnanti e operatori della cooperativa Gemma. L’Associazione nazionale magistrati, che ha seguito fin dall’inizio questo lavoro con grande attenzione e disponibilità, ha partecipato a questo evento conclusivo con la presenza di alcuni dei magistrati, che già nei mesi scorsi avevano incontrato in classe i ragazzi coinvolti.

Sono tornate da poco a nidificare anche in territorio pratese, come dà notizia il Csn (Centro di scienze naturali) e ora, a guardare bene e a saper aspettare il momento giusto, anche in via del Corso a Caserana è possibile scorgere un nido di cicogne su uno dei tralicci in prossimità del ponte della nuova tangenziale. Basta avere un po’ di pazienza e quel nido rivela proprio la presenza di una cicogna, probabilmente alle prese con la cova, che ogni tanto si “sgranchisce le zampe” e si fa vedere in tutta la sua imponenza. Sarà forse per la vicinanza con gli altri nidi al confine con Prato, o forse il clima favorevole; fatto sta anche Quarrata ha la sua cicogna bianca, che ha scelto come casa, come spesso succede, un traliccio della corrente elettrica posizionato in una delle frazioni più verdi del comune. E chissà che la sua presenza non sia un buon indice di salute ambientale.

Sarà inaugurato il 27 giugno 2013 il primo Parco Vivaistico d’Europa realizzato da Vannucci Piante, e si chiamerà “Pistoia Nursery Park”. A metà tra un giardino botanico e una collezione di piante esemplari, si estenderà su oltre 10 ettari, dove i percorsi morbidi e irregolari romperanno le geometrie a cui siamo abituati e dove troveranno ospitalità oltre un migliaio di grandi specie di piante, tra le più belle e scenografiche esistenti, sapientemente abbinate per varietà, colore e altezza. Caratteristica del Parco sarà quella di modificarsi in continuazione, ogni qualvolta le varie piante troveranno una nuova sistemazione in qualche altro giardino del mondo. Per l’intero progetto, è stata scelta la collaborazione con un partner importante come I Guzzini, che firmano un’illuminazione ecosostenibile, studiata dall’architetto  Mario Cucinella, per regalare al parco durante la notte, una scenografia inedita. L’intero progetto ha il patrocinio della Comunità Europea, della Repubblica Italiana, della Regione Toscana, della Provincia di Pistoia e del Programma di Sviluppo Rurale. L’inaugurazione del Pistoia Nursery Park, si terrà in concomitanza con la terza edizione della manifestazione internazionale “Vestire il paesaggio” (dal 26 al 28 giugno), organizzata dalla Provincia di Pistoia e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. In più, dal 28 al 30 giugno, i negozi di Pistoia rimarranno aperti e saranno allestite vetrine a tema in oltre cento attività. Per l’occasione, il Comune di Pistoia, realizzerà un servizio di navette, andata e ritorno, dal Parco alla città, con guide turistiche.

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it