“Pepe al terzo piano”

“Pepe al terzo piano”

di Linda Meoni. Foto: Silvia Defant.

dicembre 2014

pepe-2-

A volte, oltre le porte di casa dei nostri vicini, succedono cose che è difficile immaginare. Può succedere anche che lì, tra quelle quattro mura, vivano persone che non sempre conducono stili di vita… condivisibili. Immaginiamo che questi stili di vita debbano convivere con mentalità non esattamente aperte, ma assai provinciali, come quelle di un piccolo paesino toscano simile al nostro. Immaginiamo poi che, proprio vicino alla nostra porta, su, al terzo piano, abbiano trovato casa da poco tre giovani provocanti escort. 

Questo è “Pepe al terzo piano”, frizzante commedia che vede alla regia il giovane Lorenzo Pratesi e dove negli scomodi (ma divertentissimi!) panni delle escort, troviamo le tre quarratine Lucia Pagnoccheschi, Sara Pacini e Laura Gamberi, 27 anni la prima, 26 le altre due. Al debutto tutte e tre nel musical di Natale “Cenerentola” della pistoiese Giulia Nannini, è stato lì che hanno avuto modo di conoscere Lorenzo e di alimentare questa passione per il teatro, intraprendendo da subito un nuovo cammino verso “Pepe al terzo piano”. Nella vita reale Lucia è maestra di scuola elementare, Sara invece insegna pepe-1-danza, mentre Laura fa l’impiegata. E sul palco sono chiamate a dimenticare quella routine, per vestire i panni di sexy peperine con un risultato evidentemente ottimo, visto il successo riscosso sia al Bolognini di Pistoia che al Nazionale di Quarrata. Niente volgarità, ma una femminile sensualità, semplice e a volte anche comica, propria di tutte le donne, solo spesso e volentieri chiusa a chiave in un cassetto che ha richiesto certamente alle tre ragazze di mettere da parte qualsiasi tipo di imbarazzo. Allo spettacolo partecipano anche tre debuttanti assolute: Enrica Gesses, allieva del corso di terapia teatrale condotto da Pratesi, Pamela Pastorello e Tiziana Bizzarri. A loro tre è spettato un ruolo chiave nel videoclip uscito ad agosto come presule della commedia. Sul palco, oltre alle tre protagoniste, anche Cristian Menegatti, Marilena Ottaviani, Lucia Pucci, Erika Schioppa, Valentina Amerini, Barbara Poli, Paola Frivoli, Barbara Benedetti, Elisabetta Brizzi, Lucia Macciò, Daniele Meoni, Stefania Atzori, Serena Tesi e Patrizia Tuci, oltre allo stesso regista Lorenzo Pratesi che qui interpreta il ruolo di Ignazio, il portiere di condominio di origine pugliese. Lo spettacolo dopo i due sold out di Pistoia e Quarrata, tornerà in replica ad anno nuovo e precisamente intorno alla fine di febbraio al Bolognini e a marzo al Moderno di Agliana. Per il giovane regista invece una nuova soddisfazione che arriverà con l’uscita del film “La stanza oscura” prodotto da SediciNoni e realizzato insieme a Sergio Forconi.

Per informazioni sulle prossime repliche di “Pepe al terzo piano” è possibile contattare direttamente il regista via mail (lorenzopratesiteatro@gmail.com) oppure su Facebook alla sua pagina personale (Lorenzo Pratesi).

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it