Appunti di redazione

Appunti di Redazione

  • Un giorno di ordinario CUP
    Un giorno di ordinario CUP
    di Giacomo Bini giugno 2019 Primo giugno al CUP di Montale, ore 7. Ho in tasca una richiesta di esami del sangue e delle urine prescritti dal medico di famiglia per un controllo generale. Sono certo che con un po’ di pazienza potrei fare il prelievo nella mattinata stessa, basta aspettare che siano finiti...
    Leggi tutto
  • Negozi di vicinato: segnali di ripresa
    Negozi di vicinato: segnali di ripresa
    di Giacomo Bini. Ph: Foto Olympia marzo 2019 Si registra qualche segno di ripresa o addirittura di rivincita dei negozi di vicinato. Sono indicazioni minime ma chiare che vengono da un’indagine svolta da Confesercenti secondo cui, la percentuale dei consumatori interessata ad acquistare nei negozi, anziché nella grande distribuzione oppure on line, è cresciuta...
    Leggi tutto
  • Il regalo più bello
    Il regalo più bello
    di Giacomo Bini dicembre 2018 Per questo Natale, facciamoci un regalo con una donazione all’associazione “Mirko 11 Onlus”, nata per iniziativa di una mamma e di un babbo, Annalisa e Daniele, che hanno perso un figlio, Mirko Ciorciari, di soli 17 mesi per un tumore e hanno saputo trasformare il loro indicibile dolore in...
    Leggi tutto
  • La natura che resiste
    La natura che resiste
    di Giacomo Bini settembre 2018 La nostra piana è satura di case e di edifici industriali; l’uomo ha dettato la sua legge piegando il territorio alle esigenze dello sviluppo economico. Eppure la natura resiste e si adatta, anche all’interno dell’immensa distesa di strade e fabbricati che hanno eroso progressivamente gli spazi della campagna. Di...
    Leggi tutto
  • Raccolta differenziata: Chi me lo fa fare?
    Raccolta differenziata: Chi me lo fa fare?
    di Giacomo Bini giugno 2018 La percentuale della raccolta differenziata è in caduta libera nei comuni della piana. Mentre alla fine del 2013, anche dagli Appunti di Redazione di Noidiqua, salutavamo con favore l’avvento del nuovo sistema di raccolta porta a porta e i primi incoraggianti risultati che indicavano un’efficienza intorno al 70% e anche...
    Leggi tutto
  • Il valore dello sport
    Il valore dello sport
    di Giacomo Bini marzo 2018 Il valore dello sport nella vita è il tema dominante di questo primo numero di Noidiqua dell’annata 2018. Sul giornale di Montale ne troviamo forse l’esempio più evidente con la storia di Letizia Baria, schermitrice paralimpica, che si sta imponendo a livello nazionale sia nella spada che nel fioretto....
    Leggi tutto
  • Il nostro bilancio di questo 2017
    Il nostro bilancio di questo 2017
    di Giacomo Bini dicembre 2017 Prima di formulare gli auguri per il nuovo anno alla nostra piana Quarrata-Agliana-Montale, ci permettano i lettori un rilievo sui risultati di Pistoia Capitale della Cultura nelle presenze turistiche in provincia. Negli appunti di redazione di un anno fa, auspicavamo che il progetto di Pistoia Capitale coinvolgesse anche i...
    Leggi tutto
  • Incendi, estate 2017: cosa dobbiamo imparare da questa brutta esperienza
    Incendi, estate 2017: cosa dobbiamo imparare da questa brutta esperienza
    di Giacomo Bini settembre 2017 E’ stata un’estate caratterizzata dagli incendi, anche nella nostra piana. L’incendio più ampio e devastante, che ha divorato poco meno di 400 ettari di bosco lambendo anche i centri abitati, si è verificato sulle colline di Montale nel luglio scorso, ma il fuoco ha investito duramente anche il Montalbano....
    Leggi tutto
  • I giovani e lo sport, ovvero le 3 copertine di Noidiqua
    I giovani e lo sport, ovvero le 3 copertine di Noidiqua
    di Giacomo Bini giugno 2017 Danza, pattinaggio e ginnastica, sono le discipline che abbiamo messo in copertina in questo numero di Noidiqua: a Quarrata il proscenio spetta all’insegnante di danza Sara Pacini, ad Agliana al campione di pattinaggio Alessio Gangi, a Montale ai giovani ginnasti dell’Olimpia Niccolò Nannicini e Lavinia Manca. Si tratta di discipline...
    Leggi tutto
  • I disagi nella stazione di Montale-Agliana
    I disagi nella stazione di Montale-Agliana
    di Giacomo Bini. Foto: Gabriele Bellini marzo 2017 Per capire quanto ormai siano sorpassati i confini tra i diversi Comuni della piana, basta andare la mattina dalle sette alle otto alla stazione ferroviaria di Montale-Agliana. Ad aspettare il treno per andare al lavoro, a scuola o all’università, ci sono persone provenienti da un’area che va da Quarrata a Montale, da Santomato a Montemurlo. Tutti utilizzano...
    Leggi tutto
Mostra tutti gli articoli precedenti
Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it