Serena Gallorini – fotografa professionista

Serena Gallorini – fotografa professionista

di Daniela Gori

dicembre 2020

Come scrisse Roland Barthes, “Ciò che la Fotografia riproduce all’infinito ha avuto luogo solo una volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà mai ripetersi esistenzialmente”. E’ il mistero dell’emozione che una fotografia è in grado di suscitare all’infinito che ci spinge a decidere se amare più o meno certi scatti. Serena Gallorini, giovane fotografa professionista originaria di Quarrata, ha una dote innata che le permette di portarci in questa direzione, facendo incontrare l’occhio di chi osserva l’immagine con l’interpretazione di quello che appare, in un equilibrio perfetto tra realtà e rappresentazione. Doti che le hanno permesso di farsi conoscere presso riviste di moda importanti, stilisti, agenzie accreditate nel mondo degli addetti ai lavori della comunicazione e dell’immagine.

Ancora bambina, già mostrava un’inclinazione speciale verso l’immagine artistica, il disegno e le arti pittoriche. L’Istituto d’Arte Petrocchi dove si è diplomata le ha dato la consapevolezza che quell’interesse per ogni creazione artistica, era la strada da perseguire, anche approfondendola dal punto di vista storico. Ma fin da ragazzina la fotografia è sempre stata il suo pallino: era difficile vederla in giro senza la macchina fotografica con sé, certamente quando si trattava di cerimonie o feste di amici, ma sempre di più nelle occasioni semplici della vita, quando con l’obiettivo riusciva a fermare, in modo sbalorditivo per essere ancora un’autodidatta, un momento, uno sguardo o un gesto. La sua crescita personale si è poi arricchita con la laurea in archeologia, ma soprattutto a dare la svolta è stata la Fondazione Studio Marangoni di Firenze, dove Serena ha completato il corso triennale. Una scuola di fotografia severa, conosciuta a livello internazionale, dove sono curati tutti gli aspetti teorico-pratici della tecnica e dell’espressività. Qui ha arricchito la sua formazione intellettuale e culturale attraverso la storia dell’arte e della fotografia, lo sviluppo tecnico e creativo attraverso l’approfondimento artistico, critico e analitico del mondo della fotografia contemporanea.

Da lì in poi l’alta professionalità è diventata la cifra che contraddistingue i suoi lavori. Suoi scatti sono apparsi su Vanity fair, su Panorama, suoi sono alcuni servizi fotografici per collezioni di stilisti importanti, sue sono le foto di attori più che conosciuti, uno su tutti Gianluca Gori, in arte Drusilla Foer di cui è la fotografa personale. Tantissime le esperienze che l’hanno portata a lavorare a Milano, a Roma, a Napoli oltre che all’estero. Serena è anche una dei nove fotografi e studiosi di arti visive che nel 2016, a Prato, hanno fondato Sedici, associazione che produce e promuove eventi, mostre, incontri e workshop, sulla fotografia contemporanea.

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it