Talamela Yoga

Talamela Yoga

di Daniela Gori

settembre 2019

L’associazione olistico culturale Talamela Yoga è una realtà relativamente recente del territorio quarratino. Infatti, anche se è nata nel settembre del 2018, ha preso vita da una precedente associazione che raccoglieva, sempre con lo stesso nome, le esperienze e le idee riguardo alle discipline olistiche e allo yoga della fondatrice Simona Rossi. Adesso nella nuova forma, in Talamela accanto a Simona, insegnante di yoga, si sono aggiunti Silvia Dini e Alberto Barni, che hanno portato il loro contributo in competenze e saperi, con l’obiettivo di intensificare l’attività dell’associazione. Silvia è un’esperta erborista, conoscitrice della medicina naturale tradizionale e Alberto è fisioterapista, e principalmente si occupa di postura e di ginnastica con indirizzo posturale. Talamela, come ci spiega proprio Simona «è una parola Hindi, che significa sinergia, reciprocità, armonia, accordo, consonanza. Esattamente quello che questa nostra associazione persegue e promuove. Siamo un insieme poliedrico di persone, curiose della vita e dai larghi orizzonti, che camminano sulla via della consapevolezza e dell’armonia, con un movimento di reciproco aiuto e sostegno, un cammino che rende estremamente facile imparare, condividere, crescere».

L’associazione organizza eventi, corsi, seminari, e da quando ha finalmente trovato una sede adeguata, in via Enrico Fermi 24 nel cuore di Quarrata, può offrire anche tanti corsi di varie discipline, yoga innanzitutto, in una gamma di varietà e visioni (ratna, yn yoga, ashtanga, vinyasa) e abbinato a altre forme di conoscenza, come yoga e luna e yoga e teatro, oltre al tai chi, alla ginnastica posturale antalgica e al metodo Mezieres, accanto a un’altra infinità di proposte. I locali della casa di Talamela, in una ex ditta ormai chiusa da tanti anni, sono ampi, ben organizzati e accoglienti. Ancora una volta è stata Simona a curarne il progetto e a idearne la suddivisione degli spazi, in modo che siano il più possibile funzionali a tutte le attività. Lo spazio è stato aperto a marzo 2018, ma l’8 settembre scorso si è svolta una grande festa di inaugurazione, con una giornata intera di open day, la presentazione dei corsi e la prova per chiunque fosse interessato.

«Il mio principale obiettivo» racconta lei «è sempre stato quello di offrire, far capire che c’è un modo diverso di vedere la realtà che ci circonda, che va oltre le apparenze materiali a cui ormai la nostra società è assuefatta. Grazie alla mia esperienza in giro per l’Italia, e anche fuori, sono venuta a conoscenza di tante diverse interpretazioni, visioni, discipline, e ho pensato che sarebbe stato bello portare qua un po’ di quel mondo che ho conosciuto». Dunque non resta che ricordare, come dice Simona, che insieme al corpo c’è uno spirito e che il corpo cambia, lo spirito cambia, il cosmo cambia. Namasté.

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it